Caricamento
Il nostro capitano
Giancarlo
Perbellini

Ama definirsi uno “chef artigiano” che ancora oggi venera il suo lavoro da cuoco in cucina. E’ il nostro capitano, colui che detta le linee guida e che si assicura che tutto proceda nel verso giusto, rispettando la sua filosofia e il suo concetto di cucina. La sua autorità è indiscutibile ma è anche un grande uomo di spogliatoio, per lui l’attaccamento alla maglia è tutto ed è il primo a fare squadra. Alla prima occasione buona organizza momenti goderecci dove mangiare bene e divertirsi in compagnia con tutta la brigata.

Il nostro capitano
Giancarlo
Perbellini

Ama definirsi uno “chef artigiano” che ancora oggi venera il suo lavoro da cuoco in cucina. E’ il nostro capitano, colui che detta le linee guida e che si assicura che tutto proceda nel verso giusto, rispettando la sua filosofia e il suo concetto di cucina. La sua autorità è indiscutibile ma è anche un grande uomo di spogliatoio, per lui l’attaccamento alla maglia è tutto ed è il primo a fare squadra. Alla prima occasione buona organizza momenti goderecci dove mangiare bene e divertirsi in compagnia con tutta la brigata.

Lo Chef della Locanda
Antonio
Cacciapaglia

Antonio è l’uomo bandiera del Team Perbellini. Prima a Verona, poi ad Hong Kong e ora a Milano: cambiano le città ma la maglia è sempre la stessa. L’ironia è il suo cavallo di battaglia, ma durante il servizio non si scherza e si trasforma in un sergente di ferro.

Lo Chef della Locanda
Antonio
Cacciapaglia

Antonio è l’uomo bandiera del Team Perbellini. Prima a Verona, poi ad Hong Kong e ora a Milano: cambiano le città ma la maglia è sempre la stessa. L’ironia è il suo cavallo di battaglia, ma durante il servizio non si scherza e si trasforma in un sergente di ferro.

La responsabile di Sala
Rosalisa
Guagnano

Rosalisa, per tutti Rose, è l’anima della Locanda, punto di riferimento per gli ospiti con cui si dimostra sempre gentile e disponibile, ma anche per i colleghi che in lei vedono la “regista” della Brigata, colei che detta tempistiche e movimenti di tutto il servizio.

La responsabile di Sala
Rosalisa
Guagnano

Rosalisa, per tutti Rose, è l’anima della Locanda, punto di riferimento per gli ospiti con cui si dimostra sempre gentile e disponibile, ma anche per i colleghi che in lei vedono la “regista” della Brigata, colei che detta tempistiche e movimenti di tutto il servizio.